Coniglio Ripieno Succulento: Ricetta Saporita

41

Il Coniglio Ripieno Di Verdura è una ricetta saporita che conquista al primo assaggio. Un piatto ricco di gusto e tradizione, perfetto per le occasioni speciali o per un pranzo domenicale in famiglia.

Ricca di sapori armoniosamente bilanciati, questa ricetta trasforma il coniglio in un vero e proprio capolavoro culinario. Con solo 650 calorie per porzione, offre un’opzione gustosa ma equilibrata.

L’impegno richiesto è moderato: preparazione e cottura si aggirano complessivamente intorno alle 2 ore, con 45 minuti dedicati alla preparazione e 60 minuti alla cottura. Nonostante ciò, il risultato finale vale ogni minuto speso davanti ai fornelli.

Grazie a questa guida passo dopo passo, scoprirete come realizzare facilmente a casa vostra questo piatto delizioso ed elegante. Prepariamoci a immergerci nei profumi e nei sapori della migliore cucina casalinga!

Note sulla ricetta

  • DIFFICOLTÀ: Media
  • PRO: Gustoso ripieno di verdure
  • CONTRO: Lungo tempo di cottura
  • PREPARAZIONE: 45 minuti
  • NOTE NUTRIZIONALI: 650 calorie per porzione
  • ADATTO PER: Una cena speciale in famiglia

Note sugli ingredienti della ricetta: Coniglio Ripieno Di Verdura

Scopri come questi ingredienti trasformano un semplice coniglio in un piatto ricco e saporito.

  • Coniglio: La base proteica che offre una carne tenera e magra.
  • Pancetta: Aggiunge grasso e sapore, rendendo la carne più succulenta.
  • Olio d’oliva: Utilizzato per rosolare gli ingredienti, aggiungendo profondità al gusto.
  • Cipolle, Carote, Sedano Rapa: Trilogia di verdure per un soffritto aromatico.
  • Brodo di carne: Dona umidità e arricchisce il ripieno di sapori intensi.
  • Burro: Usato per ammorbidire e dorare le verdure nel ripieno.
  • Sale e Pepe: Essenziali per equilibrare e esaltare tutti i sapori del piatto.
  • Pancarrè senza crosta: Assorbe i succhi rendendo il ripieno morbido ma non molliccio.
  • Broccoli, Zucchine: Verdure che aggiungono freschezza e colore al ripieno.
  • Noce Moscata: Una spezia chiave che conferisce al ripieno un tocco caldo e profondo.
  • Uovo: Lega gli ingredienti del ripieno garantendo coesione alla farcia.
  • Prezzemolo tritato: Freschezza ed erbaceità in contrasto con la dolcezza delle verdure arrostite.
  • Panna: Conferisce cremosità al ripieno, arricchendone la consistenza.

Valori Nutrizionali del Piatto a Base di Carne e Verdure

Questo piatto si presenta come una scelta ricca di sapore e nutrienti, pur avendo alcuni aspetti da considerare per un’alimentazione equilibrata:

  • Varietà di verdure: L’inclusione di broccoli, carote, sedano rapa e zucchine arricchisce il piatto con fibre, vitamine (A, C e K) e minerali essenziali.
  • Proteine di alta qualità: Il coniglio e l’uovo offrono proteine complete, importanti per la riparazione dei tessuti corporei.
  • Grassi: La presenza di pancetta, burro e panna aumenta il contenuto calorico e quello di grassi saturi. È consigliabile moderarne il consumo nell’ambito di una dieta bilanciata.
  • Calorie: Con 650 calorie per porzione, questa ricetta può essere considerata energetica. Una porzione adeguata può inserirsi in un regime alimentare attento alla gestione dell’apporto calorico giornaliero.

In sintesi, sebbene questo piatto offra benefici nutrizionali grazie alle verdure e alle proteine di qualità, è importante fare attenzione ai grassi saturi e al contenuto calorico elevato.

Coniglio Ripieno Di Verdura: Ricetta Saporita

Porzioni 4
Preparazione 45 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 45 minuti

Ingredienti

Istruzioni

  • Pulite il coniglio, privatelo della testa e disossate la sella, lasciando intatte le cosce anteriori e posteriori. Lavatelo e asciugatelo.
  • Preparate il ripieno: togliete la crosta al pancarrè, tagliatelo a dadini e fatelo rosolare con 10 g di burro. Pulite e tagliate i broccoli a cimette e gli altri ortaggi a dadini. Scottate le verdure in acqua bollente salata, poi fatele sgocciolare.
  • Mettete in una terrina i dadini di pane e gli ortaggi, aggiungete gli altri ingredienti del ripieno e il resto del burro fuso. Salate e pepate internamente il coniglio, farcitelo con il ripieno, copritelo con le fette di pancetta e cucite l'apertura.
  • Scaldate l'olio in una teglia e fatevi rosolare brevemente il coniglio a fuoco vivo. Giratelo e fatelo cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa un'ora.
  • Pulite e tagliate a brunoise cipolle, carote e sedano rapa, aggiungeteli alla carne dopo 10 minuti dall'inizio della cottura. Quando gli ortaggi cominciano a colorirsi, versate parte del brodo nella teglia.
  • Quando la carne è pronta, toglietela dal recipiente e tenetela in caldo. Mescolate il resto del brodo al fondo di cottura e fatelo ridurre della metà. Passate al setaccio il sughetto, incorporatevi il burro freddo a pezzetti e regolate di sale e pepe.
  • Tagliate a fette il coniglio e servitelo con la salsa preparata.

Note

Per una variante più leggera, potete abbrustolire il pancarrè in forno anziché rosolarlo nel burro. Questo non solo ridurrà le calorie, ma aggiungerà anche una croccantezza diversa al ripieno.
Chef: Tips4Food
Calorie: 650kcal
Portata: Secondi Piatti
Keyword: Coniglio al forno, Coniglio ripieno di verdura, Ricetta coniglio, Ricetta Saporita

Varianti gustose per un piatto ricco di sapori

Esplorare nuove versioni del classico piatto a base di carne e verdure può trasformarlo in un’esperienza culinaria ancora più entusiasmante. Una prima variante potrebbe prevedere l’utilizzo della faraona al posto del coniglio, mantenendo lo stesso insieme di verdure aromatiche per il ripieno ma aggiungendo una nota speziata con un pizzico di curry nel mix. Per chi ama i sapori più decisi, la pancetta può essere sostituita con salsiccia fresca tritata, che aggiungerà una consistenza e profondità differente alla farcitura.

Per gli amanti delle opzioni vegetariane, esiste la possibilità di creare una versione completamente priva di carne utilizzando funghi porcini come base principale del ripieno; questi ultimi conferiranno al piatto un gusto intenso e terroso. Infine, se si desidera ridurre l’apporto calorico senza sacrificare il sapore, è possibile optare per latticini a basso contenuto grasso nella preparazione della salsa e selezionare olio d’oliva extra vergine come condimento principale anziché il burro.

Domande frequenti

Alcune domande frequenti dai nostri lettori.

Come posso preparare il ripieno per il coniglio?

Per preparare il ripieno, taglia il pancarrè a dadini e fallo rosolare con burro. Pulisci i broccoli e gli ortaggi, scottali in acqua bollente salata e falli sgocciolare. Metti i dadini di pane e gli ortaggi in una terrina, aggiungi gli altri ingredienti del ripieno e unisci il burro fuso. Salate, pepate internamente il coniglio, farcitelo con questo composto e coprilo con le fette di pancetta.

In che modo devo cuocere il coniglio ripieno di verdura?

Dopo aver rosolato brevemente il coniglio in una teglia calda, giralo ed inforna a 180° per circa un’ora. Aggiungi cipolle, carote e sedano rapa a brunoise dopo 10 minuti dalla cottura. Quando sono pronti versaci del brodo nella teglia. Una volta cotto toglietelo dal recipiente mantenendolo caldo.

Come posso preparare la salsa finale?

Dopo aver tolto la carne dal recipiente lasciala al caldo; riduci della metà lo sughetto rimasto nel fondo di cottura mescolando col resto del brodo. Passa al setaccio la salsa ottenuta incorporando pezzetti di burro freddo mentre regoli sale e pepe.

Il presente sito adopera software di intelligenza artificiale per la realizzazione e rappresentazione delle ricette, pertanto, i risultati su alcune ricette, passaggi o immagini, potrebbero non essere perfettamente corrette. A tal fine si prega di prendere visione del seguente Disclaimer.
Close
Your custom text © Copyright 2024. All rights reserved.
Close